La prima esplorazione del territorio è stata realizzata la domenica pomeriggio 10 aprile 2022 percorrendo complessivamente 18 km in 3 ore, soste incluse. Partendo da Passons, frazione di Pasian di Prato, attraverso sentieri parzialmente asfaltati sono stati visitati i Prati Stabili, i boschi, la croce del Beato Bertrando, la Grande Farnia conosciuta anche come la Grande Quercia di Bonavilla e campi coltivati. Dopo aver raggiunto Nogaredo di Prato, frazione di Martignacco composta da circa 1.000 abitanti, il gruppo si è fermato per rifocillarsi ed è poi tornato sempre a piedi a Passons. Durante l’escursione è stato possibile utilizzare il drone per poter vedere la quercia millenaria e i Prati Stabili, questi ultimi sono tutelati dalla Legge Regionale n.9 del 9 aprile 2005. Il tempo di spiegazione del funzionamento del drone è stato piuttosto breve e gli alunni hanno appreso subito i comandi riuscendo a realizzare immagini e video da prospettive insolite. Il drone è stato utilizzato sia durante le escursioni sia a scuola nelle pause fuori dall’edificio sia durante il viaggio d’Istruzione a Monte San Michele nella zona storica legata alla Grande Guerra.

 

Parco del Beato Bertrando parte dei Prati Stabili

Parco del Beato Bertrando.

Prati Stabili

Grande Farnia o Grande Quercia di Bonavilla

Scheda didattica

Valorizzazione del territorio attraverso il digitale (2)